Fosforite naturale per migliorare l’apparato radicale delle piante

10,00 iva inc.

CARATTERISTICHE
Materiale di origine naturale, derivante da roccia sedimentaria di depositi di fosfati di calcio, formatisi in ambiente marino poco profondi e di zone costiere. Il fosforo presente è per lo più allo stato amorfo è conosciuto come collofane. L’apporto delle fosforite nel terreno, migliora lo sviluppo radicale, aumenta la consistenza dei tessuti ed incrementa le riserve energetiche delle piante, migliora la fioritura e l’allegagione. Il fosforo nella pianta ha funzioni plastiche ed energetiche poiché entra nella composizione degli acidi nucleici (DNA-RNA) e l’adenosintrifosfato (ATP), e proprio da questo processo che la pianta trae l’energia necessaria per svolgere le funzioni della fotosintesi clorofilliana. La sua carenza si manifesta con scarso sviluppo vegetativo dei germogli e delle radici, scarsa lignificazione, ritardo e scarsa fioritura e in alcune colture si verifica anche una precoce perdita di foglie.
DOSI D’IMPIEGO:Colture fruttifere: 500-600 kg/ha.
Distribuzione diretta: 400-600 g/pianta, alla fine dell’autunno.
Ortive: 50-70 kg/1000 mq, distribuito alla preparazione del terreno
Cumulo di compostaggio: 3 kg/mc

Confezione: astuccio da 900 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fosforite naturale per migliorare l’apparato radicale delle piante”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ordini superiori a 90€ in palio 75 pass viaggi al mese con sconti fino al 40% sulle strutture convenzionate!