Starter Kit Femminizzati

39,95 iva inc.

I primi istanti di vita di una pianta di Cannabis sono estremamente delicati e devono essere seguiti con estrema cautela. Per facilitare queste prime manovre colturali abbiamo disegnato un kit per germinare semi di Cannabis, appositamente progettato per ricreare le condizioni ottimali per i primi istanti di vita di un piantino.

COD: RQSF-051 Categorie: , Tag:

Descrizione

IL KIT PER LA GERMINAZIONE DI SEMI FEMMINIZZATI RQS RICREA TUTTI I PARAMETRI NECESSARI AI SEMI DI CANNABIS PER SUPERARE CON VIGORE LE PRIME FASI DI CRESCITA.

Il kit include un vassoio Easy Start di vasetti da semina, una bustina Bacto (contenente un mix di batteri benefici in grado di stimolare la crescita dei germogli), una mini serra Propagator Pro, perlite e un piccolo impianto d’illuminazione. Per coronare il tutto, la confezione include anche 3 semi di Cannabis femminizzati RQS della varietà Critical, dandovi così la possibilità di avere qualcosa di nuovo da aggiungere alla vostra scorta personale.

È ESTREMAMENTE FACILE USARE LO “STARTER KIT RQS” PER SEMI DI CANNABIS, BASTA SEGUIRE LE SEGUENTI INDICAZIONI
  1. Rimuovere i semi dalla confezione. Fate attenzione a non esercitare pressione sui semi verso la parte posteriore della confezione, potreste danneggiarli. Sollevate semplicemente il sigillo della confezione dei semi.
  2. Estrarre dal pacchetto il vassoio di vasetti Easy Start. Al suo interno troverete anche la bustina Bacto, al di sotto dell’adesivo riportato sulla confezione.
  3. Versare in una vaschetta di plastica un litro d’acqua tiepida (ad una temperatura di 22-23 gradi Celsius). Aggiungere ora la bustina di batteri. Mescolare e lasciare riposare fino a completa dissoluzione. Questo processo serve ad attivare la vita microbica della busta Bacto, con il fine di rendere ancora più vigoroso lo sviluppo dell’apparato radicale su cui cresceranno le vostre piante.
  4. Inserire ora i vasetti Easy Start nella vaschetta di plastica e lasciare che l’acqua venga lentamente assorbita.
  5. Mentre i vasetti sono in ammollo, prendere la mini serra e versare al suo interno uno strato di perlite.
  6. A questo punto, prendere i vasetti Easy Start e riporli sul letto di perlite. L’acqua tenderà a scivolare al di sotto dei vasetti, inumidendo sia la perlite che l’ambiente circostante.
  7. Con l’aiuto di un cacciavite o una matita, realizzare fori di circa 5-10mm di profondità in ogni vasetto. Ciò permetterà ai vostri semi di Cannabis di avere tutto lo spazio necessario al loro sviluppo.
  8. Adagiare in ogni foro un seme. Non importa la posizione del seme al momento della semina, sarà lui stesso a muoversi dirigendo la parte apicale verso la luce e le radici verso il basso.
  9. Ora, riporre nuovamente il coperchio sulla mini serra e posizionare il tutto in una zona sicura della casa, da cui non dovrà più essere spostato per alcuni giorni. A questo punto non vi resta che aspettare da 1 a 6 giorni per dare tempo ai vostri semi di germinare. È fondamentale lasciare ai semi il compito di proseguire da soli la loro fase di sviluppo. Per quanto possa essere difficile resistere alla tentazione, evitate sempre di aprire il coperchio della mini serra per controllare lo stadio di crescita. Potreste compromettere seriamente i livelli d’umidità e di calore interni, danneggiando le condizioni ottimali di germinazione.
  10. Una volta che i piantini avranno raggiunto i 2 o 3cm d’altezza, suddividere il vassoio Easy Start in singoli vasetti, pronti per essere trapiantati direttamente nel loro substrato di coltura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Starter Kit Femminizzati”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ordini superiori a 90€ in palio 75 pass viaggi al mese con sconti fino al 40% sulle strutture convenzionate!